tecnologie

Lo Studio Tecnico Maurelli si è dotato di un completo set di strumenti hardware e software di avanguardia, continuamente aggiornato, con cui assicura la qualità e l'affidabilità delle proprie lavorazioni.

flir

Termocamera FLIR T420bx per rilevazione di infiltrazioni di umidità, dispersioni termiche e altre criticità in edifici ed impianti, con doppio sensore (IR e visibile) per applicazioni building hi-res.

autosoft

Software computazionali Autosoft Genius per la valutazione automatica e certificata dei tempi necessari per effettuare la riparazione dei veicoli e dei prezzi, sempre aggiornati dalle case costruttrici, dei ricambi originali.

byk

BYK Additives & Instruments è uno dei leader mondiali nel settore della fornitura di innovative strumentazioni per il controllo qualità. Lo spessimetro BYK in dotazione allo Studio Tecnico Maurelli viene utilizzato per l'accurata misurazione del danno a vernici e carrozzerie in ambito automobilistico.

termografia con termocamera digitale

termografia fotovoltaico

La riqualificazione ed il ripristino del patrimonio edilizio italiano, sta diventando costantemente di maggiore attualità. Vetustà degli edifici, degrado ed eventi calamitosi hanno messo in luce le reali condizioni delle strutture, spingendo gli organi competenti ad attivarsi attraverso norme e decreti che richiamano adeguam enti e controlli (NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI 2008).

La comprensione dei metodi d’indagine ed i loro limiti, legati alla valutazione della qualità dei materiali, richiedono figure professionali, con un alto livello di specializzazione, in grado di eseguire, gestire e comprendere campagne d’indagine finalizzate al recupero di informazioni chiare e sicure sul reale stato delle strutture. Tra le indagini da eseguire nelle strutture esistenti e nuove la TERMOGRAFIA ricopre un ruolo importante sia sotto l’aspetto di indagini con finalità di informazioni «strutturali» che sotto l’aspetto dell’efficienza energetica del sistema edificio.

Rappresenta inoltre un utile strumento di indagine non invasiva nell’espletamento di incarichi di A.T.P. e C.T.U.

 

misura degli spessori con spessimetro

Il procedimento consiste nell'utilizzazione dello spessimetro BYK per la misurazione in modo accurato, veloce e non distruttivo dello spessore dei rivestimenti come vernici, pittura, rivestimenti elettrogalvanici su ferro/acciaio e rivestimenti come vernice, pitture e rivestimenti anodizzati su materiali ferrosi e non ferrosi.

Utilizzato in ambito automobilistico per la verifica della riparazione e/o sostituzione di lamierati esterni.

 

Contatti:

Studio Tecnico Ing. Pasquale Maurelli

Via Brigata e Divisione Bari, 128 - 70124 Bari

 

Tel: +39.0805794838

Fax: +39.0802191161

Mail: info@maurelli.net

Mobile: +39.3462168117